Tag: Commander 2019

La Lega di Magic Commander, Stagione 2019

Lan Party Mugello

Con questo post, siamo a presentare la terza stagione (2019) della nostra lega di Magic Commander, che inizierà il 9 settembre 2019 e finirà il 31 dicembre 2019.
Come già succede in alcuni negozi, anche noi organizziamo una lega di Magic Commander, il formato di Magic con i mazzi da 100 carte che ha attirato l’attenzione di diversi membri della nostra associazione. Siccome la nostra associazione non è un negozio, facciamo questa lega giusto per creare delle serate un po’ più organizzate su Magic Commander al fine di attivare l’associazione su questa versione del gioco che ci ha regalato delle belle serate. Passiamo ai dettagli sul funzionamento della lega (ispirato dalla lega di Magic Commander del Games Academy di Firenze):

Per Magic Commander nella nostra associazione intendiamo la versione Wizard di questo formato: Partite Multiplayer Free For All a 40 punti vita con regole e Ban List ufficiali Wizard aggiornate con le recenti carte bannate (confidando di vederle sul sito ufficiale al più presto).

La Lega è strutturata in una dozzina di “Tappe” prefissate (più altre extra, se i giocatori desiderano giocare!), che di fatto funzionano come se fossero di tornei di Magic Commander: quindi 2-3 partite con tavoli di almeno 4 persone. Valutiamo nel caso di provare tavoli con più di 4 persone se non riusciamo a fare 2 tavoli. Ad ogni partita, i giocatori ottengono punti in base al proprio risultato, che si sommano sia alla classifica della Tappa, sia alla classifica della lega. Alla fine delle partite della serata, si stabilisce un vincitore della tappa, e alla fine dell’ultima tappa si proclama il vincitore della lega.

Per come vediamo il gioco nella nostra associazione, non è necessario nessuna iscrizione per partecipare alla lega, né si è legati a nessun impegno una volta partecipato ad una tappa. In pratica fissiamo una serata “Magic” (la tappa di lega) nella chat di whatsapp dell’associazione legata a Magic e chi vuole giocare è il benvenuto, basta avere almeno 4 partecipanti (le partite da 3 giocatori non contano più per la classifica), dando precedenza a chi ha fatto meno partite giocate. Nelle singole tappe la partecipazione è libera, gratuita (finché avete pagato ingresso standard o flat dell’associazione), si può giocare con le proxy (purché siano a colori e leggibili). La Sideboard non esiste nel Magic Commander Multiplayer previsto dalle regole Wizard.

Per quanto riguarda il sistema di punteggio, ci ispiriamo alla Commander Versus Series di Star City Games (esempio di sistema di punteggio) con delle “Quest” aggiunte da noi, giusto per dare un po’ di brio alle partite di lega e per diversificare un po’ i mazzi giocati. Nel dettaglio lo abbiamo aggiornato rispetto all’esperienza dello scorso anno:

  • Durante ogni partita, annotate il giocatore che effettua la First Blood, ovvero il primo giocatore che effettua danno da combattimento ad un avversario nella partita.
  • Durante ogni partita, annotate il giocatore che effettua un Headshot, ovvero il primo giocatore che uccide un avversario con 21 danni da combattimento di Commander.
    NOTA: I 21 danni da combattimento del Commander possono essere fatti separatamente, anche da un avversario che controlla il Commander in questione.
    NOTA 2: Un Headshot viene assegnato solo al giocatore che controlla il Commander al momento del danno letale.
  • Durante ogni partita, annotate il giocatore che effettua una Godlike, ovvero il primo giocatore della partita che attiva con successo abilità “finale” di un Planeswalker che può essere usato come commander ( trovate un elenco qui ).
    NOTA: il planeswalker in questione non deve necessariamente essere il vostro commander, è sufficiente che sia nel vostro mazzo.
  • A fine Partita, annotare ogni giocatore che effettua una Holy Shit, ovvero ogni giocatore che in tutta la partita NON ha passato in rassegna in un mazzo per una carta diversa da una terra base.
    NOTA: Holy Shit può essere effettuata da più giocatori nella stessa partita.
    NOTA2: Holy Shit esclude i “tutori”, non i “ramp” o le “fetch” su terra base.
    NOTA3: Holy Shit non vale se passate rassegna nel mazzo di un avversario per una carta diversa da una terra base.
  • fine Partita, i partecipanti prendono un totale di punti in base all’ordine di eliminazione non nello stesso turno, in assenza di “multikill”. Per esempio, se i giocatori vengono eliminati uno alla volta in turni diversi, in ordine prenderanno 1, 2, 3, 4.
    Nel caso in cui i giocatori vengono eliminati contemporaneamente nello stesso turno (multikill), allora i giocatori eliminati prenderanno 2 punti e il vincitore prenderà 4 punti.
    NOTA: i turni extra non contano. Se un giocatore uccide uno o più avversari in un turno extra allora conta come se lo avesse fatto nel proprio turno.
    NOTA 2: Se un giocatore dimostra che con una combinazione di carte può uccidere tutti gli avversari in qualunque turno, allora conta come se avesse ucciso tutti gli avversari nel proprio turno.
    NOTA 3: Quando nella partita sono presenti 4 giocatori o più, fino al 4° classificato si prende sempre 1 punto.
  • fine Partitachi ha effettuato First Blood o Holy Shit otterrà un bonus di 0,15 punti (spalmato nella media punti).
  • fine Partitachi ha effettuato Headshot o Godlike otterrà un bonus di 0,25 punti (spalmato nella media punti).
  • fine Partitachi ha concesso all’improvviso prende una penalità di 1 punto. Questo perché uscire dalla partita all’improvviso non causa la fine del gioco, ma cambia la partita dei giocatori che rimangono in modo considerevole.
    NOTA: con questo intendiamo solo la concessione in senso stretto. Se un giocatore, usando le sue risorse in gioco riesce a uccidersi in risposta per mettere nella merda qualcuno allora chapeau
  • Per poter entrare in classifica serve attivare la media punti sono richieste almeno 10 partite ogni 2 mesi.
    NOTA: 10 partite prima del 1° novembre, più altre 10 fino alla fine della lega. Minimo.
  •  A fine di ogni mese, la classifica verrà aggiornata con i risultati delle varie tappe.
  • fine Lega, il giocatore che avrà la media punti più alta sulle 20 o più partite giocate sarà il vincitore della lega.
    NOTA: I giocatori con meno di 10 partite giocate nella prima metà di lega o nella seconda metà di lega avranno media punti 0.
  • opzione Anti-Pareggio (facoltativa e provvisoria): nel caso in cui una partita termini prematuramente con una eliminazione multipla di tutti gli avversari mediante una combinazione di carte o un attacco, è possibile far continuare la partita ai giocatori eliminati per stabilire chi è il secondo e il terzo classificato se i giocatori sono d’accordo. Una volta dimostrato che determinate mosse eseguite senza interruzioni dagli avversari accertano l’eliminazione dei giocatori, in tal caso i giocatori eliminati possono concedere in massa senza rimescolare i mazzi per lasciare andare il vincitore, dopodiché possono continuare la partita nella stessa condizione in cui si trovavano al momento della concessione, con la pila svuotata. Se i giocatori decidono di adottare questo metodo, il giocatore che otterrà il secondo posto potrà ottenere 3 punti invece di 2.

Per le Tappe di lega, le cene di autofinanziamento dell’associazione si prestano bene per l’occasione. Ma per chi vuole giocare in altre occasioni sarà sufficiente fissare in chat di lega almeno un giorno prima.

Se volete partecipare e non siete soci dell’associazione potete contattarci con il form qui sotto.

Franken